Prenota ora
Book now
 

13 Lug La Canoa Gonfiabile come terapia di coppia

E’ risaputo. Condividere una attività, un interesse, un passatempo o uno sport con il partner aumenta moltissimo l’intesa, spezza la routine e solidifica il rapporto. La proposta che vi vogliamo fare oggi è quella di provare una discesa in canoa gonfiabile con la vostra dolce metà.

La canoa gonfiabile assomiglia ad un piccolo gommone 2 posti, manovrato da entrambi i passeggeri con due pagaie lunghe. La discesa si svolge normalmente lungo il tratto Classico del Fiume Sesia, lo stesso percorso dai gommoni, ma lo sbarco viene anticipato di qualche rapida per saltare quelle più impegnative.

L’attività è adatta a chiunque, perché la guida che accompagna i neo-canoisti illustra in un briefing iniziale come manovrare il mezzo e come gestire eventuali situazioni di emergenza.

Ciò che però lo rende un perfetto “sport di coppia” è la centralità del lavoro di squadra poichè senza sincronizzazione ci si trova semplicemente… in balia delle onde!
Sarà indispensabile la fiducia reciproca, perché se mentre chi sta in punta aiuta con la propulsione, chi sta in coda da la direzione all’imbarcazione, e chiaramente, se i due elementi pagaiano separatamente, senza contare le indicazioni o le difficoltà reciproche, il risultato è un disastro su tutti i fronti.

Nella nostra esperienza abbiamo visto tanti fidanzatini modello bisticciare per i primi 20 minuti e ritrovarsi poi abbracciati e contenti allo sbarco.

Quindi, la prossima volta che cercate un’idea per passare un po’ del vostro tempo libero con il compagno, non scegliete i classici: tennis, nuoto, corsa, ballo… ma provate con la canoa gonfiabile!

1. Entrambi scaricherete lo stress accumulato durante la settimana lavorativa restando così ben predisposti nei confronti dell’altro.
2. Proverete un’esperienza nuova aumentando in questo modo la complicità tra di voi.
3. Passerete del tempo di qualità con il partner.

E soprattutto vi divertirete insieme! Incoraggiandovi nei momenti difficili, ridacchiando delle fatiche di entrambi e ricordando poi i momenti, i commenti o le facce più buffe della giornata!