Prenota ora
Book now
 

24 Ago Come vestirsi per fare rafting, canyoning o hydrospeed?

A voi non è richiesta nessuna attrezzatura particolare, tutto ciò che è tecnico vi viene consegnato al momento della vestizione affinché possiate cambiarvi nei nostri spogliatoi.

In ordine ecco l’abbigliamento che dovrete indossare:
– Costume bikini/slip o mutande (a carico del partecipante): necessari per mantenere l’igiene tra il vostro corpo e la muta, che in ogni caso è lavata e disinfettata con detergente ad ogni nuova discesa.
-Maglia tecnica a maniche lunghe, pile o maglione di lana (a carico del partecipante).
– Calze di lana oppure in fibra sintetica (a carico del partecipante).
– Muta in neoprene salopette: da 3 o 5 mm in base all’attività scelta (fornita da Eddyline).
– Giacca impermeabile per il rafting oppure Giacca in neoprene 5 mm. (fornita da Eddyline).
– Scarpe da ginnastica o da trekking leggero (a carico del partecipante).
– Giubbotto salvagente e casco (forniti da Eddyline).

Gommone, pagaia, hydro, pinne, calzari, imbrago e corda, tutto fornito da Eddyline e compreso nella quota.

E qualche indicazione in più da leggere per fugare ogni dubbio:
Prima regola: no al cotone! Il cotone bagnato disperde la temperatura corporea, la lana, così come tutte le fibre sintetiche, invece la mantiene. Quindi durante la vostra discesa fluviale curate di non avere nulla in cotone a contatto con la pelle, neanche le calze!
Seconda regola: no alle scarpe da scoglio!
Le calzature più adatte ad una discesa fluviale non hanno nulla di particolarmente tecnico, ma non sono neppure le tipiche scarpette di plastica da scoglio… portate delle semplicissime scarpe da ginnastica o da trekking a collo basso. Meglio se la suola non è troppo consumata. Il concetto è che devono essere abbastanza sicure da non farvi scivolare ed abbastanza comode da permettervi di camminare e nuotare agilmente.
Terza regola: si alla GoPro!
Se volete riprendere la vostra avventura con la videocamera subacquea portatela con voi il giorno della discesa ed avvisateci per riservare uno dei nostri caschi già pronti con l’attacco adatto. Ed anzi, se alla fine avete un bel video divertente da condividere, ricordate di postarlo su uno qualsiasi dei canali social di Eddyline, noi e i futuri rafters ve ne saranno grati!

Pensiamo che veniate per divertirvi, per passare qualche ora in buona compagnia, in un luogo tranquillo, in un’atmosfera rilassata e serena. Per cui un’altra cosa che dovete assolutamente portare con voi in borsa è la volontà di immergervi con rispetto nell’ambiente di montagna e di dimenticare i ritmi frenetici ed incalzanti della città. Solo così la vostra “The River Experience” sarà completa!